fbpx
RichiediDisponibilità
Arrivo Partenza
Camera
Adulti

Val di Cembra, paesaggio storico rurale d’Italia

I vigneti terrazzati: tradizioni antiche e vini DOC Trentino

Quando diciamo che in val di Cembra si può gustare il sapore della tradizione di montagna, non usiamo una frase fatta. Quando diciamo che qui il tempo scorre lento e che la natura è incontaminata, non stiamo esagerando: è semplicemente la descrizione di quello che vediamo dalla finestra ogni mattina. L’autenticità di questo piccolo angolo del Trentino adesso ha pure un riconoscimento ufficiale: nel settembre 2020 la val di Cembra è stata iscritta nel Registro dei paesaggi storici rurali d’Italia.

Cosa significa “paesaggio storico rurale”? La qualifica indica un territorio che presenta caratteristiche paesaggistiche di valore, che son rimaste invariate nel tempo, dove l’uomo è intervenuto e interviene tuttora con pratiche agricole tradizionali, nel rispetto dell’ambiente. Il paesaggio della val di Cembra è caratterizzato da vigneti terrazzati, e sono proprio questi ad aver ottenuto il prestigioso riconoscimento.

La viticoltura in val di Cembra ha radici antichissime: risale addirittura a più di 2000 anni fa ed è legata alla civiltà dei Reti. I versanti della valle hanno un’elevata pendenza, e per poterli coltivare l’uomo li ha modellati realizzando terrazzamenti sostenuti da muretti a secco. Qui la vite è coltivata con il tradizionale sistema a pergola trentina e l’uso dei macchinari è molto limitato.

I vigneti terrazzati della val di Cembra, simbolo della viticoltura eroica di montagna, incarnano la nostra tradizione e la nostra identità. Un patrimonio naturale e culturale che si estende da Cembra a Trento per oltre 1200 ettari e 700 chilometri di muretti a secco, da cui nascono i profumi di vini di qualità: Mu?ller Thurgau, Schiava, Nosiola, Pinot nero e Chardonnay, riconosciuti dal marchio DOC.

In Trentino i paesaggi storici rurali riconosciuti dall’Osservatorio Nazionale del Paesaggio Rurale, organismo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, si possono contare sulle dita di una mano: oltre ai vigneti terrazzati cembrani, ci sono le abetine della Val Cadino -verso la val di Fiemme, non molto distanti dalla val di Cembra-, il sistema agricolo terrazzato della val di Gresta e gli Alti pascoli della Lessinia, area che comprende anche una parte di Veneto.

L’iscrizione nel Registro dei paesaggi storici rurali d’Italia può essere per la val di Cembra il trampolino di lancio per un obiettivo ancor più prestigioso: il Globally Important Agricultural Heritage Systems (GIAHS), un riconoscimento internazionale della FAO.

A Montesover siamo orgogliosi di vivere in un territorio così autentico e unico, dove tutti hanno a cuore la tradizione e l’ambiente e dove la frenesia della città è solo un’eco lontana. Ora abbiamo anche un riconoscimento ufficiale a certificarlo: quando hai bisogno di una pausa per rilassarti nella natura, ti aspettiamo all’Hotel Tirol!

Vacanze
sicure

Il tuo soggiorno senza pensieri

Leggi
Contatti
Prenota
Dove siamo
Chiama